Categories Uncategorized

Le origini della Nutella!

La Nutella è amata in tutto il mondo e come ben sappiamo ha origini italiane.
Ma qual è la sua storia ufficiale?

La prima Nutella nasce nel 1964 e il nome deriva dalla parola inglese “nocciola” e dal suffisso italiano ella, forse per una questione di suono o semplicemente perché il termine fa pensare a qualcosa di dolce.
Molti anni prima (intorno al 1946) in Piemonte, precisamente ad Alba, un uomo chiamato Pietro Ferrero possedeva una pasticceria molto conosciuta per la produzione di nocciole. Egli divenne famoso per aver creato la “Supercrema“, ossia una crema spalmabile composta da nocciola e cioccolato che veniva conservata in dei vasetti dalle grandi dimensioni.

La vera svolta ci fu nel 1964 quando suo figlio Michele Ferrero, decise di rinnovare questo prodotto, rendendolo internazionale, per ovvie ragioni commerciali. Venne così creata la “Nutella” ed il suo logo è presente tutt’oggi sui barattoli che vediamo ovunque, in tantissimi formati. E’ la crema di nocciole più popolare del mondo ed annualmente vengono prodotte più di 340 mila tonnellate di Nutella.
Essa ha fatto da sponsor a vari eventi: infatti su molti bicchieri (il formato da 200g) vengono spesso rappresentati diversi temi che attirano in particolar modo i bambini (basti pensare ad esempio alla linea Looney Tunes o Snoopy). Il bicchiere o il barattolo sono in vetro e possono essere tranquillamente riciclati.

La Nutella può essere mangiata senza nulla o come accompagnamento per pane, biscotti, dolci e frutta. Nel corso degli anni inoltre, sono state create molte ricette per il suo utilizzo in crêpes o torte.

C’è da sottolineare infine il fatto che nonostante le critiche sulla presenza dell’olio di palma (che secondo molti può essere un alimento cancerogeno), la produzione di Nutella continua ad avere il suo strepitoso successo in Italia, in Europa ed in tante altre nazioni del mondo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *