Categories Gossip

Vip con pensioni misere: scoppia la polemica a Pomeriggio Cinque!


Uno dei temi più affrontati nell’ultimo periodo a Pomeriggio Cinque, il programma tv condotto da Barbara D’Urso è quello delle pensioni della gente che per tanti anni ha lavorato nel mondo dello spettacolo.
Molti, sostengono di percepire pochissimo al mese, perché gran parte dei contributi non sono mai stati versati nel corso degli anni. Proprio l’altro giorno Barbara Bouchet, aveva affermato di andare avanti con una pensione di 500 euro, cifra per lei considerata disumana e proprio per questo vuole continuare a lavorare fin quando la salute glielo permette.

Stavolta invece, c’è stata la testimonianza di Alvaro Vitali il quale ha dichiarato: “Noi artisti quando siamo al centro dell’attenzione e lavoriamo guadagniamo tanti soldi, e si sa più si guadagna e più si spende. Purtroppo però non pensiamo a metterli da parte nel momento in cui si lavora e io ora che non lavoro più come prima ho finito i soldi”. Subito dopo si aggiunge Corinne Clery, che conferma il tutto: “Non vogliamo togliere nulla a chi guadagna le stesse cifre, dopo aver versato tutti quei contributi allo Stato però ci aspettavamo qualcosa in più”.

Ma a questo punto ci si chiede: si tratta davvero di ingiustizie o è colpa loro che non sono stati in grado di mettere dei soldi da parte?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *